/ Marzo 14, 2014/ CookingBeauty

Il cioccolato è la tua passione ma stai cercando di limitare il consumo di dolci? Ottimo! Usalo per realizzare una deliziosa maschera per il viso, illuminante, anti-età, addolcente 🙂 Non a caso il burro di cacao è uno degli ingredienti principali della cosmesi naturale.
Come già detto nell’articolo sulla classificazione dei cosmetici in base alle materie prime utilizzate (che puoi leggere qui Keep Calm and Switch to GREEN [1]), cosmesi naturale e biologica sono caratterizzate dall’utilizzo di ingredienti provenienti dalla natura: vegetali e loro derivati.

Zucchero Latte Fior D iFarina

Utilizzi cosmetici degli ingredienti alimentari

Molti di questi ce li abbiamo già pronti in cucina: miele, olio d’oliva (ma anche di riso, girasole, soia, sesamo…), zucchero, sale, il già menzionato cacao, aceto, farine, frutta, ortaggi, burro, latte, yogurt, uova, il tè, la camomilla e tutte le altre erbe che utilizziamo per le tisane, rosmarino, salvia, timo, origano, alloro, vaniglia, chiodi di garofano, peperoncino e tante altre erbe aromatiche e spezie, l’amido di mais e di riso, la fecola di patate, i fiocchi di avena… tanto per elencarne un po’.
Tutti questi ingredienti, oltre ad avere tanti pregi in campo alimentare, possiedono notevoli qualità cosmetiche e possono essere direttamente utilizzati in semplici e veloci preparazioni domestiche per realizzare trattamenti di bellezza naturali ed efficaci.
I prodotti più semplici da realizzare, come maschere per il viso per varie esigenze, scrub per il viso e per il corpo, tonici, struccanti, ceretta, impacchi per i capelli, sono spesso molto più efficaci degli analoghi che troviamo in commercio: oltre alle proprietà cosmetiche possiamo essere sicuri della freschezza e della qualità delle materie prime utilizzate.
Se poi, agli alimenti che trovi in frigo, aggiungi qualche ingrediente acquistabile in erboristeria e al supermercato, la gamma dei cosmetici che puoi prepararti diventa davvero notevole.
Con qualche altra materia prima fondamentale, reperibile su internet, come un conservante eco-bio, e un altro paio di cosette che approfondiremo in seguito, potrai realizzare dei veri e propri prodotti cosmetici di ogni genere.
Ovviamente, se sei già una spignattatrice (o uno spignattatore) i post che inserirò in questa categoria di base potranno esserti utili solo per qualche spunto creativo in più.
Per le preparazioni cosmetiche più avanzate, nozioni di cosmetologia e tecniche cosmetiche ho previsto un altro capitolo su CookingBeauty che, però, comincerò a popolare più avanti in modo da provare a costruire una sorta di percorso dalle informazioni di base a quelle più evolute.
Se ti interessa la cosmesi sono sicura che ti appassionerai anche di cosmetologia man mano che conoscerai questa scienza che è anche un po’ arte dato che non può prescindere dalla creatività, dall’armonia e, ovviamente,  dalla bellezza.
Al prossimo post.
SophieCognac
 

Share this Post

2 Comments

  1. Pingback: “Voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida” [afterhours] | Cooking Beauty

  2. Pingback: “Voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida” [afterhours] | Cooking Beauty

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*