Oleoliti come antirughe


I rimedi antirughe che possiamo preparare in casa  sono certamente numerosi, ma avendo in precedenti post parlato di Oleoliti, eccovi due semplici ricette per mettere al riparo la nostra pelle dall’invecchiamento precoce attraverso l’utilizzo di queste sostanze:

OLEOLITO DI CALENDULAcalendula_box

Lo si può utilizzare come olio antirughe semplicemente massaggiandolo sulla pelle del viso. Per prepararlo vi serviranno fiori di calendula e olio extravergine di oliva. Qui la ricetta per prepararlo.

Preparazione

Una volta raccolti i fiori di calendula, si lasciano seccare completamente per diversi giorni in un luogo fresco e asciutto, in modo che rilascino tutta l’acqua che contengono (e che farebbe andare a male l’oleolito). Poi si  mettono i fiori secchi in un vasetto di vetro,  che va riempito con olio extravergine di oliva biologico. La proporzione tra fiori e olio dovrebbe essere di circa 1:10.

Il vasetto va poi esposto al sole per almeno 3 settimane (leggi qui le tecniche di preparazione di un oleolito)  e, una volta terminata la fase di macerazione, si filtrano i fiori con una garza o un ritaglio di tessuto sottile (tipo un vecchio lenzuolo) e si travasa l’oleolito così ottenuto in una bottiglietta di vetro scura , dove si può conservare anche per qualche anno.

OLEOLITO ALLA CURCUMA

Oltre che per la preparazione di maschere per il viso, dalla curcuma si può ottenere anche un ottimo olio da applicare sulla pelle. La curcuma ha svariate proprietà; tra le più importanti è antipertensiva, antitrombotica, antinfiammatoria, antiossidante ed epatoprotettiva. La proprietà antiossidante è 300 volte superiore a quella della vitamina E.

curcuma_box

Preparare questo oleolito utilizzando 500 ml di olio extravergine e 3 cucchiai di curcuma in polvere. Qui la ricetta completa.

Preparazione

Versate l’olio in un barattolo di vetro con coperchio ermetico e mescolate la curcuma. Chiudete e lasciate macerare per una settimana, semplicemente agitando il barattolo una volta al giorno. All’ottavo giorno travasate il tutto in una bottiglia scura senza muovere la curcuma depositata sul fondo.

L’oleolito di curcuma, per ricette di bellezza e salute del corpo, si può realizzare anche utilizzando l’olio di sesamo spremuto a freddo  (500 ml ogni 3 cucchiai di curcuma).

—–

Su questo post troverai una sintesi delle proprietà cosmetiche di piante comuni adatte per gli oleoliti.

Annylla

Info

Guida museale, amo leggere, il teatro, l'arte, la fotografia, il cinema, la buona cucina, la natura e gli animali! Ultimamente mi diletto come aiuto beauty blogger.

Tagged with:
Pubblicato su cura della pelle, Guest Star, oleoliti
11 comments on “Oleoliti come antirughe
  1. […] Si produce con i fiori. Qui trovi la ricetta completa per l’oleolito di calendula. […]

    Mi piace

  2. […] Come doposole rinfrescante e lenitivo: oli essenziali di lavanda e cipresso, olio vegetale di rosa canina, macerato oleoso di calendula. […]

    Mi piace

  3. […] al macerato oleoso di calendula, è un ottimo preparato per la cura della pelle del […]

    Mi piace

  4. […] oleolito camomilla/calendula – 2 cucchiaini […]

    Mi piace

  5. […] Qui trovi la ricetta completa. […]

    Mi piace

  6. […] Olio: 1 cucchiaino (puoi usare olio extravergine di oliva, olio di mandorle dolci, oleolito di camomilla o di calendula – qui trovi il tutorial per realizzarlo) […]

    Mi piace

  7. […] Si produce con i fiori. Qui trovi la ricetta completa per l’oleolito di calendula. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.060 follower

Categorie
Instagram

Si è verificato un errore durante il recupero delle immagini da Instagram. Verrà effettuato un nuovo tentativo tra qualche minuto.

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: