Come preparare il Gel d’Aloe Vera


Se dovessi scegliere un unico prodotto cosmetico non avrei dubbi: Gel d’Aloe Vera tutta la vita!

aloe-vera

Mille proprietà per la bellezza di pelle e capelli, addirittura efficace nella cura e nell’igiene orale, su scottature, eczemi, dermatiti e… leggi qui tutto il resto.

Oltre all’utilizzo tal quale, il gel d’aloe vera è un ingrediente omnipresente nelle preparazioni cosmetiche di sieri, emulsioni, gel per pelle e capelli, unguenti…

Ricetta Gel d’Aloe Vera

Pur essendo di facile reperibilità, è sicuramente conveniente, economico e alla portata di tutti autoprodurlo con pochi semplici ingredienti:

  • 0,5 gr aloe vera liofilizzata
  • 95,05 gr acqua demineralizzata
  • 3 gr glicerina
  • 1 gr gomma xantana
  • conservante – secondo scheda tecnica (Cosgard 0,6)

Procedimento:

  • pesare e versare la glicerina in un bicchiere di vetro
  • aggiungere la gomma xantana e mescolare
  • pesare l’acqua e aggiungerla un po’ alla volta al composto, mescolando
  • aggiungere la polvere di aloe vera
  • aggiungere il conservante e mescolare bene
  • coprire il bicchiere con la pellicola trasparente e lasciar idratare fino alla formazione del gel (io di solito lascio riposare per 12 ore)
  • una volta che il gel si è formato mescolare e versare nel contenitore finale (può essere usato un qualunque recipiente, in plastica o vetro, richiudibile. Personalmente preferisco i flaconcini con dispenser a pompetta in modo da poter prelevare il prodotto senza toccarlo con le mani rischiando di contaminarlo).

Questo gel si conserva, in luogo fresco e asciutto (io preferisco tenerlo in figo, ma non è necessario) per un tempo che dipende dalla portata del conservante utilizzato.

Come per ogni altro prodotto, cosmetico o alimentare, se osservate variazioni nell’aspetto o nell’odore non continuate ad utilizzarlo.

Esiste una variante che prevede la preparazione del gel direttamente con la linfa estratta dalla pianta: più laboriosa e, a mio parere, igienicamente più problematica: in rete esistono molti tutorial per preparare il gel d’aloe vera con questo metodo.

A presto,

SophieCognac

Tagged with:
Pubblicato su materie prime cosmetiche, preparati cosmetici di base
36 comments on “Come preparare il Gel d’Aloe Vera
  1. […] Gel d’aloe vera – 10 g (leggi qui come produrlo in casa) […]

    Mi piace

  2. […] Gel d’aloe vera – 10 g (leggi come prepararlo a casa) […]

    Mi piace

  3. […] Gel d’aloe vera – 5 g (ricetta per realizzarlo a casa) […]

    Mi piace

  4. […] Gel di aloe vera – 10 g (ricetta per prepararlo con la polvere di aloe liofilizzata) […]

    Mi piace

  5. […] Se può interessarti leggi qui come preparare il gel di aloe vera. […]

    Mi piace

  6. […] Il gel di aloe vera, le cui molteplici qualità sono descritte in questo articolo, è reperibile anche al supermercato (assicurati della purezza) o puoi produrlo tu stesso leggendo qui come preparare il gel di aloe vera. […]

    Mi piace

  7. […] gel d’aloe vera (anche per lo styling). Puoi farlo a casa con questa ricetta. […]

    Mi piace

  8. […] Gel d’aloe vera – 10 g […]

    Mi piace

  9. […] Se vuoi sapere come produrre in casa il gel d’aloe vera leggi qui. […]

    Mi piace

  10. […] Gel d’aloe vera (opzionale) […]

    Mi piace

  11. […] Gel d’aloe vera – 43 g (vedi come prepararlo in casa) […]

    Mi piace

  12. […] Il gel di aloe vera, le cui molteplici qualità sono descritte in questo articolo, è reperibile anche al supermercato (assicurati della purezza) o puoi produrlo tu stesso leggendo qui come preparare il gel di aloe vera. […]

    Mi piace

  13. […] Se può interessarti leggi qui come preparare il gel di aloe vera. […]

    Mi piace

  14. […] l’Aloe Vera e i suoi molteplici utilizzi e come preparare il gel di aloe vera […]

    Mi piace

  15. […] questi precedenti articoli trovi le proprietà cosmetiche dell’aloe vera (leggi qui come realizzare il gel d’aloe vera) e del miele. In particolare, sia l’aloe che il miele, con proprietà idratanti, lenitive, […]

    Mi piace

  16. […] di utilizzi. Puoi acquistarlo sui siti di materie prime o al supermercato, oppure puoi produrlo per conto tuo acquistando il concentrato liofilizzato, con notevole risparmio […]

    Mi piace

  17. […] Se vuoi sapere come produrre in casa il gel d’aloe vera leggi qui. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.091 follower

Categorie
Instagram
#summermusthave ☀️ Post puntura: indispensabile ogni estate! Efficace su punture di zanzara e insetti vari ma anche per le irritazioni causate dalle meduse (la testo da anni 😁). La ricetta non è mia ma è la più efficace che ho trovato sul web (facilissima anche! Te la scrivo nel primo commento qui sotto). #cookingbeauty #postpuntura #cosmeticifaidate #progettoblog #diybeautyproducts #biobeautyblogger #rimedinaturali
Buona Pasqua e felici spignatti di primavera 💚 . #pasqua2019 #progettoblog #cookingbeauty
Non è la cena! Ma abbiamo una ricetta e la trovi sul blog linkato in bio 👈 . #diybathbomb #bombedabagno #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #progettoblog #seleggilmioblogseipiueffervescente 💚
Con la madreperla e l'acido salicilico ci ho fatto una maschera viso dalle proprietà leviganti, elasticizzanti e lenitive per la pelle. La ricetta la trovi sul blog (link in bio). La madreperla l'ho ricavata direttamente dai gusci delle ostriche con un procedimento semplicissimo (trovi pure questo sul blog) 😁 Questa maschera, realizzata a pH basso (4,5), ha effetto peeling e, con le proprietà batteriostatiche dell'acido salicilico, diventa un utile trattamento per l'acne. Se non hai brufoli (ho superato l'acne giovanile da un pezzo pure io 😅) è comunque un prodotto interessante per spianare i segni della pelle e stimolare il rinnovamento cellulare. Se vuoi evitare l'azione esfoliante puoi mantenere il PH a 6/6,5. . #cosmeticifaidate #progettoblog #ecobioblogger #cosmesinaturale #acidosalicilico
Nuova ricetta: un classico tra i rimedi da tenere in casa, la pasta all'ossido di zinco. L'utilizzo è adatto a grandi e bambini (anche molto piccoli) in tutte le situazioni in cui la pelle ha bisogno di immediato sollievo: arrossamenti, irritazioni, scottature, eczemi... 👉 Puoi farla a casa con estrema facilità e pochissimi ingredienti. Trovi la ricetta sul blog (link in bio) . #spignatti #rimedinaturali #progettoblog #ossidodizinco #biobeautyblogger
Skincare completa, tutti prodotti homemade che puoi fare da te con le ricette che trovi sul blog (link in bio) 🙂 Scorri le immagini per vederli tutti 👉👉👉 . #autoproduzionecosmetica #homemadeskincare #cosmeticifattiincasa #biobeautyblogger #progettoblog #seleggilmioblogdiventipiubello 💚💚💚

struccarsiClicca sull’immagine per leggere tutti i post dedicati ai metodi e ai prodotti per struccarsi

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: