Pulizia pennelli: un accessorio utile a meno di un euro


Questa specie di piattino di silicone zigrinato, con impugnatura sul retro, serve per la pulizia dei pennelli per il makeup.

Lo compri su Aliexpress per meno di un euro (questo è il link di quello che ho acquistato io) e queste sono le immagini prese dal sito, corrispondenti fedelmente alla realtà:

HTB1kcipOpXXXXa7aXXXq6xXFXXXXHTB1KhqgOpXXXXXMapXXq6xXFXXXC

L’accessorio per la pulizia dei pennelli

Come si usa

Appoggi il piattino sul palmo della mano, con l’impugnatura tra le dita, come mostrato nella figura che segue.HTB1qnydOpXXXXcNaXXXq6xXFXXXI

Se per lavare i pennelli usi un detergente/shampoo liquido, puoi versarlo direttamente sul piattino e ci strofini sopra le setole inumidite. Per il risciacquo strofina le setole del pennello sul piattino, sotto l’acqua corrente.

Se, come me, non usi un detergente liquido per lavare i pennelli (io mi trovo benissimo col sapone di marsiglia) puoi insaponare i pennelli passandoli prima sulla saponetta e poi sul piattino di silicone.

E’ adatto a tutti i tipi di setole: l’ho utilizzato con vari pennelli con risultati molto soddisfacenti e senza che si rovinassero.

Perché è utile

Nella mia esperienza, con questo accessorio la pulizia dei pennelli è diventata più efficace e più veloce.

I pennelli si puliscono davvero a fondo, cosa che si nota bene con quelli con le setole bianche. Sia mentre li insaponi che durante il risciacquo è sufficiente spendere pochi secondi a pennello per pulirli perfettamente.

Come già detto, i pennelli non si rovinano e anche il piattino sembra molto resistente (non ce l’ho da molto: 2 mesi circa. Per ora, è come nuovo).

L’aspetto negativo

Se hai già fatto acquisti su Aliexpress sai che i tempi di consegna sono biblici. Se non hai ancora sperimentato mettiti l’anima in pace perché come minimo (minimo!) dovrai aspettare un mese per la merce.

Poco male: fino ad allora potrai continuare a lavare i pennelli come hai fato fino ad oggi… l’importante è che li lavi sempre! Anzi, su questo mio vecchio articolo (alla regola n° 3), se sei interessato, trovi qualche suggerimento per assicurare l’igiene negli accessori per makeup e skincare.

A me non è mai capitato di vederlo nei negozi. Se hai suggerimenti alternativi su dove acquistarlo, magari scrivilo nei commenti: potrebbe essere utile per le altre ragazze che vogliono comprarlo.


Spero di esserti stata utile, ciao.

SophieCognac

 

Pubblicato su Recensioni / Review

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.086 follower

Categorie
Instagram
Buona Pasqua e felici spignatti di primavera 💚 . #pasqua2019 #progettoblog #cookingbeauty
Non è la cena! Ma abbiamo una ricetta e la trovi sul blog linkato in bio 👈 . #diybathbomb #bombedabagno #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #progettoblog #seleggilmioblogseipiueffervescente 💚
Con la madreperla e l'acido salicilico ci ho fatto una maschera viso dalle proprietà leviganti, elasticizzanti e lenitive per la pelle. La ricetta la trovi sul blog (link in bio). La madreperla l'ho ricavata direttamente dai gusci delle ostriche con un procedimento semplicissimo (trovi pure questo sul blog) 😁 Questa maschera, realizzata a pH basso (4,5), ha effetto peeling e, con le proprietà batteriostatiche dell'acido salicilico, diventa un utile trattamento per l'acne. Se non hai brufoli (ho superato l'acne giovanile da un pezzo pure io 😅) è comunque un prodotto interessante per spianare i segni della pelle e stimolare il rinnovamento cellulare. Se vuoi evitare l'azione esfoliante puoi mantenere il PH a 6/6,5. . #cosmeticifaidate #progettoblog #ecobioblogger #cosmesinaturale #acidosalicilico
Nuova ricetta: un classico tra i rimedi da tenere in casa, la pasta all'ossido di zinco. L'utilizzo è adatto a grandi e bambini (anche molto piccoli) in tutte le situazioni in cui la pelle ha bisogno di immediato sollievo: arrossamenti, irritazioni, scottature, eczemi... 👉 Puoi farla a casa con estrema facilità e pochissimi ingredienti. Trovi la ricetta sul blog (link in bio) . #spignatti #rimedinaturali #progettoblog #ossidodizinco #biobeautyblogger
Skincare completa, tutti prodotti homemade che puoi fare da te con le ricette che trovi sul blog (link in bio) 🙂 Scorri le immagini per vederli tutti 👉👉👉 . #autoproduzionecosmetica #homemadeskincare #cosmeticifattiincasa #biobeautyblogger #progettoblog #seleggilmioblogdiventipiubello 💚💚💚
La zolletta non la mangio, è per dopo, doccia e scrub 😁 Ma prima la colazione e buona domenica 💚 Se vuoi realizzare a casa le zollette di doccia scrub, trovi la ricetta facilissima su #cookingbeauty (il mio blog linkato in bio) . #biobeautyblogger #spignatti #progettoblog #seleggilmioblogdiventipiubello #scrubfaidate #diybeautyrecipes

struccarsiClicca sull’immagine per leggere tutti i post dedicati ai metodi e ai prodotti per struccarsi

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: