21-days STG challenge: DAY 06


Giorno SEI del 21-days SWITCH TO GREEN challenge.

Oggi in programma la realizzazione di uno scrub corpo da utilizzare con frequenza settimanale.

Il livello di difficoltà è minimo, l’uso adatto a tutti.

Utilizzato regolarmente rende la pelle del corpo liscia e vellutata. Rimuovendo le cellule morte superficiali promuove il turn over cellulare. Con l’azione meccanica stimola la circolazione superficiale, previene la crescita di peli sottopelle. La presenza di oli garantisce idratazione e nutrimento per la pelle.

21_days_STG_challenge_06

La ricetta

Questo scrub per il corpo è a base di oli e sali e può essere conservato anche per un anno con le accortezza che ti indicherò nel paragrafo Utilizzo e conservazione.

Procurati un barattolo in plastica o vetro con coperchio e sufficientemente grande per la quantità di prodotto che vuoi realizzare.

Ingredienti

  • Oli vegetali: puoi scegliere quelli che preferisci (qui trovi la descrizione delle principali caratteristiche degli oli vegetali più comuni). Il suggerimento è di prediligere quelli che irrancidiscono meno facilmente. Io di solito faccio un mix con olio di riso, mandorle dolci, olio di oliva, jojoba.
  • Sali: il prodotto prevede di utilizzare sia sale fino che grosso. Scegli tra quello che hai a disposizione (comune sale da cucina, sale rosa dell’Himalaya, sali del Mar Morto, sale Inglese, …)
  • Oli essenziali – opzionali: serviranno a rendere il prodotto gradevolmente profumato e, soprattutto, a conferirgli le proprietà particolari che desideriamo. Per un scrub anticellulite, ad esempio, puoi inserire ginepro, cipresso, rosmarino, lavanda, menta. In questo aricolo su viversano.net trovi la descrizione di alcuni oli essenziali più comuni.
  • Tocoferolo – opzionale: antiossidante. Previene l’irrancidimento degli oli.

Realizzazione

  • Riempi il barattolo per 3/4 con un mix di sali fino e grosso. Le proporzioni dipendono dall’effetto scrubbante che vuoi ottenere. Io mi regolo con 1/3 di sale fino da cucina + sale inglese e 2/3 di sale grosso (sale da cucina, sale rosa, sali del Mar Morto) rispetto alla quantità totale di sale da inserire.
  • Aggiungi gli oli fino a riempire il barattolo e mescola bene.
  • Opzionalmente aggingi gli oli essenziali: considera circa 30 gocce ogni 100 grammi di prodotto. Mescola bene.
  • Opzionalmente aggiungi il tocoferolo (0,5 grammi per 100 grammi di prodotto). Mescola bene.

scrub

Utilizzo e conservazione

Dopo la doccia, sulla pelle bagnata, massaggia il prodotto con movimenti circolari e dal basso verso l’alto insistendo sulle parti più problematiche dove la pelle tende a inspessirsi maggiormente (gomiti, ginocchia, talloni).

Risciacqua solo con acqua.

Questo prodotto si conserverà a lungo (anche un anno) se avrai l’accortezza di non contaminarlo con acqua e altri corpi estranei. Quando vorrai utilizzarlo, con un cucchiaio pulito mescola bene, preleva la quantità necessaria e mettila in una vaschetta per evitare di inserire le mani direttamente nel barattolo.

Tieni il barattolo sempre ben chiuso e riponilo in luogo fresco al riparo da fonti di luce.

green

E anche per oggi è tutto.

A domani con il giorno SETTE.

SophieCognac

 

Tagged with: , , ,
Pubblicato su 21-days STG challenge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook cookingbeauty on bloglovin

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 620 follower

Categorie
Instagram
Ogni tanto torno 😁
E stasera sono qui col nuovo post di #cookingbeauty "Estratto idroglicerinato di melograno: ecco come fare"
Leggi l'articolo sul blog (trovi il link nelle info del mio profilo) per scoprire le proprietà dermocosmetiche di questo frutto delizioso ❤️
. 
#melograno #estrattinaturali #estrattoidroglicerinato #blog #blogger #diybeauty #spignatti #autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello Olio di semi di zucca, cannella, zucchero e mela per uno #scrub labbra delicatamente esfoliante e gustoso quasi quanto la torta di @incucinaconsissi
Entrambe le ricette a vostra disposizione su #cookingbeauty (link in bio) e sul blog di Sissi.
Che ne pensate di questa accoppiata insolita?
.
.
.
#foodandbeauty #unaricettax2 #spignatti #cosmeticifaidate #diybeauty #autoproduzionecosmetica #homemadecosmetics #scrublabbra #lipscrub Melograni biologici fonte di salute e bellezza.
Ne mangerò qualcuno e ne terrò da parte un paio per le ricette di #cookingbeauty
Sai che puoi farci un estratto idroglicer nato da inserire nei tuoi #spignatti come antiossidante?
Tutte le ricette cosmetiche prossimamente sul blog 💚
.
#seleggilmioblogdiventipiubello #autoproduzionecosmetica #cosmesinaturale #cosmesibio #sophiecognac #progettoblog #instalike #instapic #instaphoto #melograno #ottobre #cosmeticifaidate Spignatto e cucina hanno in comune più di quanto immagini: dagli ingredienti, alle tecniche, agli utensili... Settembre è il mese dell'uva e queste sono le ricette che la vedono protagonista per #uvasaporidibellezza un progetto in collaborazione tra food blogger e DIYbeauty blogger per #FoodAndBeauty

Su #CookingBeauty (link in bio) trovi la mia ricetta 🍇 BOOSTERBALM: balsamo con olio di vinaccioli per capelli sottili, sciupati, che si spezzano facilmente 
e i link alle ricette di cucina delle food blogger: 🍇 le sfogliatine con uva, kiwi e ricotta di @incucinaconsissi 🍇 La torta soffice al grano saraceno e succo d’uva – senza glutine e senza latticini di @cioccolatoeliquirizia 🍇 L'Uva: proprietà benefiche e tre antipasti facili e veloci di @blog_leomamma_

tante idee da realizzare con l'uva :) #uva #settembre #spignatto #autoproduzionecosmetica #diybeauty #beautyrecipes #foodrecipes #cosmeticifaidate #homemadebeauty #cosmesibio #conchiglie
Per pulirle e igienizzarle tienile immerse in una soluzione di acqua e bicarbonato per una settimana. Poi sciacqua e lascia asciugare bene all'aria.
🐚♥️🌞
#unestatealmare #beachstyle #cookingbeauty #progettoblog #sophiecognac #instaphoto #instapic #instalike I suggerimenti di fine stagione per scegliere le coccole più adatte alla tua pelle per combattere lo stress da rientro! 🌈🔆🍉
Online l'articolo completo :) link in bio .
.
.
#cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #beachstyle #unestatealmare #cosmesinaturale #greenbeauty #autoproduzionecosmetica #diybeauty #handmadecosmetic #homemadebeauty #progettoblog #beautytips #naturalskincare
Previously on CookingBeauty
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: