Il Sale di Magnesio in una infinità di utilizzi


In questo articolo non parleremo dell’indiscussa importanza del magnesio nell’alimentazione che, insieme al calcio e al fosforo, è uno dei principali componenti del tessuto osseo. Né del suo ruolo di primaria importanza per il funzionamento del nostro organismo.

Parleremo, invece, di come impiegarlo, per uso esterno, in molteplici scenarisolfato di magnesio

sale di magnesio in una infinità di utilizzi

Utilizzi cosmetici del sale di magnesio

In natura il magnesio si trova sotto forma di sale. Il solfato di magnesio, o magnesio solfato: è il sale di magnesio dell’acido solforico. Nella sua forma eptaidrata (semplificando: la sostanza è legata a sette molecole d’acqua) è chiamato sale inglese (epsom salt nei paesi anglosassoni).

Versatilità

Il sale inglese è un elemento tanto versatile quanto economico (questo è quello che compro io).

Può essere utilizzato con grandi benefici in svariati scenari: nei trattamenti di bellezza (naturalmente!) per pelle e capelli, per i suoi effetti rilassanti su muscoli e sistema nervoso, nella pulizia della casa, nella cura delle piante di balcone e giardino, nella lotta contro le lumache (!) per il predominio sul territorio.

Questo post tratterà l’aspetto cosmetico. L’utilizzo negli altri settori sarà oggetto di articoli futuri.

L’olio di magnesio

In realtà parliamo di una soluzione acquosa che nulla ha a che fare con l’olio ma ci assomiglia per viscosità.

Come preparare l’olio di magnesio

  • una tazza di solfato di magnesio
  • una tazza di acqua demineralizzata

Porta l’acqua ad ebollizione e togli dal fuoco. Aggiungi il sale di magnesio e mescola per facilitarne lo scioglimento. Fai raffreddare e versa la soluzione in un contenitore di vetro o plastica.

Puoi conservare il preparato fino a 6 mesi in ambiente fresco (non occorre refrigerare).

Come si usa l’olio di magnesio

Spray: utilizzando un vaporizzatore spruzza l’olio di magnesio direttamente su tutto il corpo. Meglio dopo la doccia, sulla pelle pulita. Massaggia per favorire l’assorbimento.

Se preferisci, dopo 20 minuti puoi risciacquare. Il mio suggerimento è quello di aspettare qualche minuto e, senza risciacquare, applicare una crema idratante corpo.

Massaggio: usato come olio da massaggio, l’olio di magnesio aiuta il rilassamento e allevia crampi e dolori muscolari. L’aumento della circolazione sanguigna favorito dal massaggio ottimizza l’assorbimento di magnesio nell’area interessata.

NOTA: l’applicazione sulla pelle di soluzioni contenti solfato di magnesio può provocare una temporanea sensazione di formicolio del tutto normale. Se ti disturba puoi diluire maggiormente il prodotto con acqua. Le zone meno sensibile sono quelle con maggior concentrazione di grasso sottocutaneo e dove la pelle è più spessa: pianta dei piedi, fianchi, pancia, sedere. Evita di utilizzare il solfato di magnesio su ferite e abrasioni e su pelle appena rasata poiché potrebbe bruciare (è sale!).

I benefici del solfato di magnesio per pelle e capelli

botticelli_renaissance_andy_warhol_details__of_renaissance_paintings_botticelli_birth_of_venus1

Body scrub

Prepara un mix con

Massaggia il composto sulla pelle bagnata, dopo la doccia, e risciacqua con acqua tiepida.

Sollievo per scottature leggere e punture di insetti

Sciogli 2 cucchiai di sale inglese in una tazza di acqua calda. Puoi versare il contenuto in una boccetta con vaporizzatore e spruzzarlo sulla pelle scottata oppure utilizzare un dischetto di cotone imbevuto nel mix e tamponarlo sull’irritazione.

Detergente viso con effetto esfoliante

Aggiungi mezzo cucchiaino di sale inglese nel detergente liquido o in crema che usi abitualmente per lavare il viso.

Massaggia delicatamente il mix sulla pelle bagnata per una pulizia profonda, esfoliante e reidratante. Il magnesio è efficace anche nella prevenzione dell’acne.

Maschera viso esfoliante

Per rimuovere cellule morte e impurità dal viso, crea un mix con

  • un cucchiaio di sale inglese
  • olio di oliva
  • miele

Applica sul viso e lascia agire per 10 minuti. Risciacqua con acqua tiepida.

Pediluvio

Aggiungi mezza tazza di sale inglese in una bacinella di acqua calda e tieni i piedi ammollo per 10-15 minuti.

Maschera volumizzante per capelli

In una ciotola mischia in parti uguali sale inglese e balsamo. Scalda il mix e applica sui capelli, dalle radici alle punte. Lascia agire 20 minuti prima di risciacquare. Applica questa maschera una volta a settimana.

Rimedio per capelli grassi

Aggiungi una piccola quantità di sale inglese allo shampoo e usalo per lavare i capelli come da abitudine.

Rimedio per capelli crespi

Aggiungi una piccola quantità di sale inglese al tuo balsamo. Particolarmente adatto ai capelli ricci.

Bagno per alleviare dolori muscolari

Riempi la vasca con acqua calda e aggiungi una o due tazze di sale inglese. Resta in ammollo per 20 minuti e rilassati. Oltre a rilassare i muscoli, questo bagno aiuta ad alleviare il mal di testa e favorisce il sonno.

Primer viso per pelle normale, mista e grassa

Stendi con le dita un po’ di olio di magnesio sulla pelle del viso pulita, su cui avrai già applicato la crema idratante. Lascia asciugare qualche secondo prima di truccarti.

L’olio di masgnesio è un primer perfetto per pelli non secche: leviga la superficie e migliora l’aderenza del fondotinta. Previene l’effetto unto e permette al trucco di durare più a lungo. 

Incompatibilità e avvertenze per l’uso

La soluzione di magnesio solfato non deve essere miscelato con alcool (ad altre concentrazioni) alcool (ad alte concentrazioni), soluzioni contenenti metalli pesanti, carbonati e bicarbonati, sodio idrocortisone, succinati, fosfati, polimixina B solfato, procaina idrocloridratosalicilato di calcio, clindamicina fosfato, tartrati.


Se vuoi farmi domande o dirmi che ne pensi lasciami un commento.

Al prossimo articolo,

SophieCognac

 

 

Tagged with:
Pubblicato su materie prime cosmetiche, Rimedi naturali
14 comments on “Il Sale di Magnesio in una infinità di utilizzi
  1. […] Solfato di magnesio – 1 g (lo trovi anche su Amazon) […]

    Mi piace

  2. […] chiave del mio spray capelli per avere beach waves naturali, è il magnesio solfato (o sale di magnesio, o epsom salt) che, in modo analogo alla salsedine, conferisce volume alla […]

    Mi piace

  3. […] con acqua tiepida e versaci una manciata abbondante di sali (sale da cucina, sali del Mar Morto, sale Inglese, sale dell’Himalaya… quelli che hai a […]

    Mi piace

  4. […] Il solfato di magnesio puoi utilizzarlo in vari modi, aggiungendone un po’ allo shampoo o al balsamo, come descritto in questo articolo. […]

    Mi piace

  5. […] Sale di magnesio (magnesio solfato o sale inglese) – 1 g […]

    Mi piace

  6. birbamamme ha detto:

    Anche io ne avevo parlato su Birbamamme ma tu mi hai fatto scoprire nuovi udito insoliti!

    Piace a 1 persona

    • Sophie Cognac ha detto:

      É un ingrediente molto versatile 😊 Date le tematiche che tratto su questo blog, mi sono concentrata sugli utilizzi in campo cosmetico e per il benessere della persona.
      Vado a leggere il tuo articolo per scoprire i tuoi suggerimenti… Anzi, se ti fa piacere puoi lasciare qui il link tra i commenti: sará senz’altro utile per chi desidera approfondire l’argomento!
      Grazie mille 😊

      Mi piace

  7. Serena ha detto:

    Voglio assolutamente provarlo per i dolori alla schiena! e poi già che ci sono mi faccio anche uno scrab per il viso 🙂

    Piace a 1 persona

  8. Leomamma ha detto:

    Articolo interessantissimo! Grazie

    Piace a 1 persona

  9. […] con acqua tiepida e versaci una manciata abbondante di sali (sale da cucina, sali del Mar Morto, sale Inglese, sale dell’Himalaya… quelli che hai a […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.060 follower

Categorie
Instagram

Si è verificato un errore durante il recupero delle immagini da Instagram. Verrà effettuato un nuovo tentativo tra qualche minuto.

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: