Collutorio naturale: la ricetta per realizzarlo a casa


“Io ce l’ho profumato”

Puoi dirlo se provi a fare questo collutorio, tutto naturale, per alito fresco e una migliore igiene orale.

Ricetta facile, veloce, economica e naturale.

A che serve il collutorio?

Il collutorio è un prodotto per l’igiene orale. Il suo utilizzo, abbinato all’uso regolare di dentifricio e filo interdentale, aiuta a prevenire placca, carie e alitosi.collutorio naturale ricetta
E’ utile soprattutto perché riesce a raggiungere parti della cavità orale in cui lo spazzolino non arriva.

Perché farlo in casa?

Perché molti dei collutori  in commercio, alcuni ampiamente pubblicizzati, contengono sostanze che possono nuocere gravemente alla salute.

Se non l’hai già visto, puoi leggere qui perché non comprare il collutorio.

La formulazione base del collutorio

La formulazione base di un collutorio ha, indicativamente, questa composizione:

  • Acqua demineralizzata / idrolati
  • Umettanti 5%
  • Detergenti 0,5%
  • Principi attivi 0,5% (idrosolubili)
  • Aroma 0,1%
  • Colore q.b.
  • Regolatori pH 8 – (l’ambiente basico della cavità orale contrasta la formazione di batteri e carie)
  • Conservante

Puoi usare colori e aromi alimentari evitando quelli che contengono zuccheri.

Per regolare il pH puoi usare acido citrico (per abbassare) e bicarbonato di sodio (per alzare).

La mia ricetta del collutorio naturale

INGREDIENTI (per 100 g):

  • Acqua demineralizzata/distillata o idrolato di menta – 85 g
  • Glicerina – 4%
  • Gel di aloe vera – 10 g
  • Sodium lauroyl sarcosinate – 0,5 g
  • Xilitolo – 0, 5 g
  • Acido citrico / Bicarbonato di sodio qb a pH 8

Se vuoi puoi aggiungere qualche goccia di colorante naturale per dolci (assicurati che non contenga zuccheri).

Questa formula non prevede il conservante. Il pH basico non è favorevole alla proliferazione batterica ma il prodotto va conservato in frigorifero e utilizzato entro 2 settimane al massimo.

L’idrolato di menta lo trovi su molti siti che vendono materie prime cosmetiche.

Il gel di aloe vera, le cui molteplici qualità sono descritte in questo articolo, è reperibile anche al supermercato (assicurati della purezza) o puoi produrlo tu stesso leggendo qui come preparare il gel di aloe vera.

Il sodium lauroyl sarcosinate è un tensioattivo delicato ricavato dall’olio di cocco, adatto anche ai dentifrici. Puoi acquistarlo sui siti di materie prime cosmetiche.

Lo xilitolo viene estratto da betulle, fragole, lampone, prugna e anche dal grano. E’ utilizzato come additivo alimentare, soprattutto nelle gomme da masticare.

E’ un dolcificante amico dei denti. Aiuta nel prevenire la carie e favorire la rimineralizzazione di piccole lesioni. Riduce la formazione della placca e dei microrganismi che causano la carie. (Wikipedia – xilitolo)

Puoi acquistarlo su ZenStore.

Ho evitato di inserire gli aromi poiché l’idrolato di menta e, soprattutto lo xilitolo, sono sufficienti a conferire alla soluzione un gusto fresco.

PROCEDIMENTO:

  • In un contenitore (di acciaio inossidabile o vetro) versa l’acqua (o l’idrolato) e lo xilitolo. Mescola per sciogliere bene.
  • Aggiungi il gel di aloe vera e mescola.
  • Aggiungi SLS e mescola molto delicatamente evitando che si formi la schiuma.
  • Regola il pH

Versa in una boccetta di vetro da conservare in frigo per un massimo di 2 settimane.


Come anticipato si tratta di una ricetta con pochi ingredienti e un procedimento semplicissimo.

Questo collutorio, piacevole da usare, svolge a dovere la sua funzione senza gli effetti negativi di molti prodotti in commercio.

Se lo fai lasciami un commento per farmi sapere che ne pensi.

Aiutami a combattere l’alitosi nel mondo: condividi questo post sui tuoi social!

Ahhhh,

SophieCognac

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Altro, Spignatto101 - ricette cosmetiche
11 comments on “Collutorio naturale: la ricetta per realizzarlo a casa
  1. Forse mi sfugge qualcosa, come si regola il ph?

    Liked by 1 persona

  2. […] Per migliorare la salute di denti e gengive e rinfrescare l’alito esistono molte alternative naturali come i metodi ayurvedici che troverai in questo articolo o, se preferisci realizzare un collutorio vero e proprio senza ingredienti dannosi, trovi qui la ricetta. […]

    Mi piace

  3. sariblogger ha detto:

    Ciao cara, mi chiamo Sara. Ti ho nominata nel Liebster Award. Nell’ultimo post, che ho appena pubblicato, troverai tutte le spiegazioni. In breve è un modo per far conoscere di più i blog.
    Ti auguro una bellissima giornata!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook cookingbeauty on bloglovin

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 620 follower

Categorie
Instagram
Ogni tanto torno 😁
E stasera sono qui col nuovo post di #cookingbeauty "Estratto idroglicerinato di melograno: ecco come fare"
Leggi l'articolo sul blog (trovi il link nelle info del mio profilo) per scoprire le proprietà dermocosmetiche di questo frutto delizioso ❤️
. 
#melograno #estrattinaturali #estrattoidroglicerinato #blog #blogger #diybeauty #spignatti #autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello Olio di semi di zucca, cannella, zucchero e mela per uno #scrub labbra delicatamente esfoliante e gustoso quasi quanto la torta di @incucinaconsissi
Entrambe le ricette a vostra disposizione su #cookingbeauty (link in bio) e sul blog di Sissi.
Che ne pensate di questa accoppiata insolita?
.
.
.
#foodandbeauty #unaricettax2 #spignatti #cosmeticifaidate #diybeauty #autoproduzionecosmetica #homemadecosmetics #scrublabbra #lipscrub Melograni biologici fonte di salute e bellezza.
Ne mangerò qualcuno e ne terrò da parte un paio per le ricette di #cookingbeauty
Sai che puoi farci un estratto idroglicer nato da inserire nei tuoi #spignatti come antiossidante?
Tutte le ricette cosmetiche prossimamente sul blog 💚
.
#seleggilmioblogdiventipiubello #autoproduzionecosmetica #cosmesinaturale #cosmesibio #sophiecognac #progettoblog #instalike #instapic #instaphoto #melograno #ottobre #cosmeticifaidate Spignatto e cucina hanno in comune più di quanto immagini: dagli ingredienti, alle tecniche, agli utensili... Settembre è il mese dell'uva e queste sono le ricette che la vedono protagonista per #uvasaporidibellezza un progetto in collaborazione tra food blogger e DIYbeauty blogger per #FoodAndBeauty

Su #CookingBeauty (link in bio) trovi la mia ricetta 🍇 BOOSTERBALM: balsamo con olio di vinaccioli per capelli sottili, sciupati, che si spezzano facilmente 
e i link alle ricette di cucina delle food blogger: 🍇 le sfogliatine con uva, kiwi e ricotta di @incucinaconsissi 🍇 La torta soffice al grano saraceno e succo d’uva – senza glutine e senza latticini di @cioccolatoeliquirizia 🍇 L'Uva: proprietà benefiche e tre antipasti facili e veloci di @blog_leomamma_

tante idee da realizzare con l'uva :) #uva #settembre #spignatto #autoproduzionecosmetica #diybeauty #beautyrecipes #foodrecipes #cosmeticifaidate #homemadebeauty #cosmesibio #conchiglie
Per pulirle e igienizzarle tienile immerse in una soluzione di acqua e bicarbonato per una settimana. Poi sciacqua e lascia asciugare bene all'aria.
🐚♥️🌞
#unestatealmare #beachstyle #cookingbeauty #progettoblog #sophiecognac #instaphoto #instapic #instalike I suggerimenti di fine stagione per scegliere le coccole più adatte alla tua pelle per combattere lo stress da rientro! 🌈🔆🍉
Online l'articolo completo :) link in bio .
.
.
#cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #beachstyle #unestatealmare #cosmesinaturale #greenbeauty #autoproduzionecosmetica #diybeauty #handmadecosmetic #homemadebeauty #progettoblog #beautytips #naturalskincare
Previously on CookingBeauty
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: