Una ricetta x 2: scrub labbra fai da te


Che ci faresti con zucca, cannella, zucchero e mele?

No, per la torta devi cliccare qui, te la insegna Sissi. Su CookingBeauty facciamo i cosmetici!

La ricetta di oggi è per le labbra: non si mangia ma è commestibile.

scrub labbra fai da te

Scrub labbra fai da te: ricetta cosmetica

Facilissima, compri tutto al supermercato, pochi minuti per realizzarla, si conserva per mesi e, soprattutto, renderà più belle le tue labbra.

Questo scrub, oltre a rimuovere le pellicine e levigare le labbra per l’azione meccanica dello zucchero,  è nutritivo, elasticizzante e antiossidante grazie alla presenza dell’olio di zucca (leggi qui tutte le proprietà cosmetiche).

L’effetto rubefacente della cannella donerà (temporaneamente) più volume.

Il sapore di mela si abbina perfettamente con gli altri ingredienti… ti sembrerà quasi di mangiare la torta di Sissi!

Ingredienti, realizzazione e utilizzo

  • Olio di semi di zucca – 2 cucchiai
  • zucchero grezzo di canna – 6 cucchiaini
  • cannella – una spruzzatina
  • aroma alimentare di mela – poche gocce
  • tocoferolo (vitamina E) – una goccia (opzionale – il tocoferolo puoi comprarlo online)

Versa tutto in un barattolino con coperchio e conserva in luogo fresco, al riparo dalla luce.

Puoi utilizzare lo scrub una volta a settimana per esfoliare le labbra: prendine un piccola quantità (con un cucchiaino pulito) e, con le dita, massaggia delicatamente sulle labbra con movimenti circolari, per un paio di minuti.

Elimina i residui con una velina o un fazzoletto di carta.

Un leggero pizzicore è normale, passerà dopo qualche minuto.

Momento spoiler

Te la mostro un attimo perchè merita: la torta di mele con zucca e cannella che trovi sul blog In cucina con Sissi

scrub labbra fai da te


Se trovi divertenti gli abbinamenti food and beauty clicca sul “mi piace” e condividi sui social.

Tu che cosmetico realizzeresti con questi ingredienti? Fammelo sapere nei commenti.

Puoi iscriverti a CookingBeauty col tuo indirizzo email o seguire la pagina facebook per ricevere notifiche sulle prossime pubblicazioni.

Anche Sissi la trovi un po’ dovunque con le sue ricette di cucina:

Noi ci sentiamo presto,

SophieCognac

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Altro, Food&Beauty, Spignatto101 - ricette cosmetiche, Una ricetta x2
6 comments on “Una ricetta x 2: scrub labbra fai da te
  1. […] Scrub labbra zucca, cannella e zucchero di CookingBeauty […]

    Mi piace

  2. In questi periodi nutrire ed idratare le labbra è fondamentale, soprattutto le mie che sono particolarmente sensibili. Proverò a fare questo scrub, ti farò sapere 😍

    Liked by 1 persona

  3. Woow dopo essermi ingozzata con la mia torta, mi serve davvero un scrub per labbra!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook 

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 668 follower

Categorie
Instagram
Puoi farle in casa solo con cere, oli vegetali e fantasia. Non sono tossiche e bruciano benissimo e lentamente fino all’ultima goccia di cera!

Sul CookingBeauty (link in bio) ti propongo una versione balsamica delle candele fai da te ma tu puoi scegliere le fragranze che preferisci.
.
.
.
#diycandle #craftcandle #candelefaidate #cookingbeauty #sophiecognac #autoproduzionecosmetica #ceradapi #candelebalsamiche Come ho passato il weekend? Evitando ogni forma di vita sociale 😱😱😱
.
.
.
#autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #cosmeticihomemade #spignatto #burrocacao #sierovisoilluminante #dopobarba #cookingbeauty #sophiecognac #ricettecosmetiche #diybeautyproducts #beautycraft Sei ancora in tempo per preparare #caramelle per #halloween
Per queste gelatine di frutta ti serviranno solo 3 ingredienti e pochi minuti 🤖
Ricetta completa su #cookingbeauty (link in bio)
.
.
.
#caramellefaidate #caramellegelee #caramellefatteincasa #diycandy #agaragar Gel capelli con estratto di #melograno e mirtillo rosso in polvere: #styling e salute 😀
Vitamine, ferro, magnesio, selenio, zinco presenti nel melograno stimolano la crescita e il rinfoltimento dei #capelli. Li rendono piú corposi e ricchi di volume.
L'azione #antiossidante aiuta a preservare il colore.

Trovi la ricetta per realizzare questo #gel su #cookingbeauty (link in bio). Facile da realizzare, adatta a capelli sottili, sciupati, senza volume.

Intanto buona domenica 😘
.
.
.
#autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #diybeauty #spignatti #cosmeticihomemade #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #gelcapelli #haircare #curadeicapelli Ogni tanto torno 😁
E stasera sono qui col nuovo post di #cookingbeauty "Estratto idroglicerinato di melograno: ecco come fare"
Leggi l'articolo sul blog (trovi il link nelle info del mio profilo) per scoprire le proprietà dermocosmetiche di questo frutto delizioso ❤️
. 
#melograno #estrattinaturali #estrattoidroglicerinato #blog #blogger #diybeauty #spignatti #autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello Olio di semi di zucca, cannella, zucchero e mela per uno #scrub labbra delicatamente esfoliante e gustoso quasi quanto la torta di @incucinaconsissi
Entrambe le ricette a vostra disposizione su #cookingbeauty (link in bio) e sul blog di Sissi.
Che ne pensate di questa accoppiata insolita?
.
.
.
#foodandbeauty #unaricettax2 #spignatti #cosmeticifaidate #diybeauty #autoproduzionecosmetica #homemadecosmetics #scrublabbra #lipscrub
Previously on CookingBeauty
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: