/ Ottobre 17, 2017/ estratti idroglicerinati e idro-glicerol-alcolici

Prima del “come” i “perché”.
Perché il melograno, oltre ad essere un frutto squisito e salutare, ha proprietà cosmetiche notevoli che puoi incorporare nei tuoi cosmetici sotto forma di estratto… e allora facciamo l’estratto!

estratto idroglicerinato di melograno

Le proprietà cosmetiche del melograno

Per la pelle

  • Antiossidante: l’elevata concentrazione di flavonoidi e polifenoli e vitamia E rendono il melograno capace di contrastare i danni causati dai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cutaneo.
  • Riduce i danni causati dal sole: grazie alla presenza di vitamine C e K e agli altri antiossidanti, il melograno è in grado di limitare e prevenire i danni alla pelle causati dai raggi UV.
  • Precursore della melanina: il rame contenuto nel melograno è un elemento fondamentale nella produzione di melanina.
  • Astringente e tonificante: per l’elevato contenuto di ferro.
  • Cicatrizzante: la presenza di zinco nel melograno stimola la riepitelizzazione favorendo la riparazione delle ferite e rende la pelle più resistente ai danni.

Per i capelli

Le vitamine e i sali minerali contenuti nel melograno sono fondamentali per il benessere e la bellezza dei capelli e per la salute del cuoio capelluto.
In particolare:

  • le vitamine A e K e il ferro stimolano la crescita e il rinfoltimento dei capelli;
  • la vitamina C, antiossidante, rende i capelli più forti e corposi e ne preserva il colore;
  • il magnesio combatte le infiammazioni della cute;
  • il selenio è efficace contro un fungo del cuoio capelluto, il Malassezia, che impedisce la crescita dei capelli;
  • lo zinco è efficace nella rigenerazione delle cellule della cute.

L’estratto idroglicerinato di melograno

Per estrarre la maggiorparte dei principi attivi da questo meraviglioso frutto, il solvente più indicato è la glicerina.
Sulla teoria degli estratti con glicerina puoi leggere qui. Per informazioni su tutte le tecniche di estrazione leggi qui.

Cosa ti occorre

  • Chicchi interi di melograno da agricoltura biologica – 25 g
  • Glicerina vegetale (glicerolo) – 50 g
  • Acqua demineralizzata – 25 g
  • Cosgard (conservante) – 0,6 g

Come fare

In un recipiente in vetro versa i chicchi di melograno, la glicerina e l’acqua e mescola bene.
Copri il recipiente con una garza o un telo di lino e riponi in luogo fresco e asciutto, al buio, per 2 settimane.
Filtra il macerato con una garza più volte, fino ad ottenere un liquido limpido.
Aggiungi il conservante.
NOTA sulla conservazione: la glicerina in concentrazioni superiori al 25% svolge la funzione di conservante. Nella preparazione casalinga degli estratti, non potendo misurare esattamente la quantità di glicerina dopo il filtraggio, preferisco aggiungere il Cosgard e utilizzare l’estratto idroglicerinato entro 6 mesi.

Come utilizzare l’estratto idroglicerinato di melograno nelle preparazioni cosmetiche

Gli estratti idroglicerinati possono essere inseriti nelle formule cosmetiche in dosaggio anche fino al 20%.
Nella preparazione devono essere inseriti in FASE C, a freddo.
L’estratto idroglicerinato di melograno è idrosolubile e puoi inserirlo in prodotti per la pelle di viso e corpo, come creme, latti, sieri e gel, e in prodotti per capelli.
melograni
Per informazioni, domande e se vuoi farmi sapere che ne pensi, lascia un commento.
Puoi seguire CookingBeauty iscrivendoti con il tuo indirizzo email o cliccando “Mi piace” sulla pagina facebook: riceverai una notifica ad ogni nuova pubblicazione.
A presto,
SophieCognac
 

Share this Post

7 Comments

  1. Pingback: Gel capelli Melograno & Mirtillo Rosso | Ricetta | Cooking Beauty

  2. Pingback: Siero viso illuminante, anti-age | Ricetta | CookingBeauty

  3. Pingback: Estratto di melograno per cosmetici fai da te ~ SonoBio a Modo Mio

  4. Pingback: Dopobarba gel | Ricetta | CookingBeauty

  5. Pingback: Un dentifricio ayurvedico | Ricetta | CookingBeauty

  6. Pingback: Lozione viso fai da te con acido ialuronico ed estratti vegetali | CookingBeauty

  7. Pingback: Gel capelli fai da te, disciplinante, lucidante, con alghe e ceramidi vegetali | CookingBeauty

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*