#balsamix: Candele Balsamiche fai da te | Ricetta


Puoi farle in casa solo con cere, oli vegetali e fantasia. Non sono tossiche e bruciano benissimo e lentamente fino all’ultima goccia di cera!

Qui ti propongo una versione balsamica delle candele fai da te ma tu puoi scegliere le fragranze che preferisci.

candele balsamiche DIY

#Balsamix

Siccome è già Novembre e siccome mal di gola e raffreddore sono lì in agguato, con Moira e Fabio abbiamo pensato ad un aiutino per respirare meglio: #Balsamix, la rubrica di ricette balsamiche per te, la tua casa e addirittura l’auto!

Su PINKIDEA Fabio ti propone la ricetta di un unguento balsamico, su RoxxoBlog di Moira puoi leggere come realizzare un profumatore per auto con proprietà balsamiche e qui, su CookingBeauty, le candele balsamiche per purificare l’aria di casa.

La candele balsamiche fai da te

Le candele fatte di paraffina e altri derivati del petrolio, come molte di quelle in commercio, bruciando sprigionano fumi tossici che proprio non è il caso di respirare. A volte sono anche piuttosto costose!

Puoi evitare di intossicarti e insieme risparmiare con le candele fai da te, realizzate solo con cere naturali, oli vegetali e oli essenziali.

L’occorrente

Ti serviranno

  • barattoli in vetro: puoi riciclare quelli per alimenti (io ho usato i contenitori degli omogeneizzati);
  • stoppino in cotone;
  • ferma-stoppino;
  • pinzette per stringere il ferma-stoppino;
  • foglio di alluminio per alimenti.

Trovi stoppini e ferma-stoppini sui siti che vendono materiale per la fabbricazione di candele. Io li ho comprati su Aromazone.

Per realizzare 100 grammi di cera per le candele balsamiche:

  • Cera di soia – 85 g
  • Cera d’api – 5 g
  • Olio di cocco – 5 g (puoi sostituire con altro olio vegetale, preferibilmente non termolabile)
  • Olio essenziale di menta – 2 g
  • Olio essenziale di limone – 1,5 g
  • Olio essenziale di eucalipto – 1,5 g
  • Qualche foglia di salvia essiccata – opzionale.

Preferisco utilizzare la cera d’api non raffinata per il suo profumo. Se l’acquisti direttamente dall’apicoltore leggi qui come pulire la cera d’api grezza.

Occorrente per candele fai da te

Prepara gli stoppini

Taglia lo stoppino nella misura adeguata alle candele che vuoi realizzare, abbonda di 3 – 4 centimetri.

Fai fondere un po’ di cera di soia a bagnomaria e immergici gli stoppini per un attimo.

Avvolgi gli stoppini cerati in un foglio di alluminio e mettili in freezer per una decina di minuti.

Come realizzare le candele

In un contenitore di vetro resistente al calore, versa la cera di soia, la cera d’api e l’olio di cocco.

Metti il contenitore a bagnomaria, con fuoco molto basso, fino a quando le cere non saranno completamente sciolte (alternativamente puoi metterlo nel microonde per qualche minuto).

Togli dal bagnomaria e aggiungi gli oli essenziali alle cere fuse.

Nel frattempo prendi gli stoppini dal freezer e preparali inserendo il ferma stoppino ad una delle estremità. Stringi con la pinzetta per evitare che il filo scivoli via. Taglia l’estremità di filo che avanza dal lato del ferma-stoppino.

Intingi la base dello stoppino nella cera e posizionalo al centro del barattolo. In pochi minuti la cera solidifica attaccando lo stoppino al fondo del contenitore.

Versa la cera nel barattolo e, se lo desideri, aggiungi le foglie di salvia.

Lascia solidificare.

Per mantenere lo stoppino al centro della candela puoi utilizzare delle bacchette appoggiate sul bordo del barattolo.

candele DIY

Quando la cera sarà solidificata, regola lo stoppino tagliandolo a un paio di centimetri dalla candela.

Ed ecco le candele belle e pronte! Accendile per purificare l’aria della tua casa e spargere un delicato profumo balsamico.

Queste candele fai da te bruciano perfettamente e durano molte ore. Le mie sono piuttosto piccole, colate nei barattolini degli omogeneizzati per bambini come ho già scritto sopra, e durano un giorno intero accese finché non si consumano completamente.

Puoi provare a realizzare candele con altre profumazioni variando gli oli essenziali e, se vuoi, puoi farle colorate aggiungendo alle cere fuse del colorante per alimenti.


Prima di salutarti ti faccio vedere quello che hanno combinato Fabio e Moira sui loro blog 🙂 Cercaci sui social con l’hashtag #balsamix.

Unguento balsamico - Fabio Foli

Unguento balsamico

Profumatore per auto

Profumatore per auto

Ti invito a scrivere nei commenti eventuali domande o le tue opinioni e ti ricordo che per ricevere le notifiche sulle pubblicazioni puoi iscriverti a CookingBeauty col tuo indirizzo e-mail e seguire la pagina facebook.

Torno presto,

SophieCognac

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Altro, Spignatto101 - ricette cosmetiche
13 comments on “#balsamix: Candele Balsamiche fai da te | Ricetta
  1. khadibio ha detto:

    Davvero un bellissimo mix questo Set Balsamix!! Complimenti a tutti : )

    Liked by 1 persona

  2. Quest’idea Mi piace Tantissimo!! Questo Natale candele per tutti 💪😍😊

    Liked by 1 persona

  3. Fabio Foli ha detto:

    Romina, che idea meravigliosa… le rifarò sicuramente!
    Penso che ne regalerò anche un po’ a degli amici!

    Liked by 1 persona

  4. […] qualcosa di balsamico”. Moira, realizzerà un profumatore per auto balsamico mentre Romina vi darà un’idea carina per creare delle candele […]

    Mi piace

  5. leomamma17 ha detto:

    Che belleeee, sembrano facili! Ci proveró

    Liked by 1 persona

  6. Miss Polette ha detto:

    A me piacciono molto le candele, ogni volta che entro nei negozi che le vendono rimango ipnotizzata..giro l’ articolo ad una mia amica che le colleziona, magari vorrà provare a farle! Non sembra difficile

    Liked by 1 persona

  7. Bellissimee queste candele ottima idea complimenti! E’ anche questa rubrica utilissima davvero dato il periodo!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook 

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 668 follower

Categorie
Instagram
Puoi farle in casa solo con cere, oli vegetali e fantasia. Non sono tossiche e bruciano benissimo e lentamente fino all’ultima goccia di cera!

Sul CookingBeauty (link in bio) ti propongo una versione balsamica delle candele fai da te ma tu puoi scegliere le fragranze che preferisci.
.
.
.
#diycandle #craftcandle #candelefaidate #cookingbeauty #sophiecognac #autoproduzionecosmetica #ceradapi #candelebalsamiche Come ho passato il weekend? Evitando ogni forma di vita sociale 😱😱😱
.
.
.
#autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #cosmeticihomemade #spignatto #burrocacao #sierovisoilluminante #dopobarba #cookingbeauty #sophiecognac #ricettecosmetiche #diybeautyproducts #beautycraft Sei ancora in tempo per preparare #caramelle per #halloween
Per queste gelatine di frutta ti serviranno solo 3 ingredienti e pochi minuti 🤖
Ricetta completa su #cookingbeauty (link in bio)
.
.
.
#caramellefaidate #caramellegelee #caramellefatteincasa #diycandy #agaragar Gel capelli con estratto di #melograno e mirtillo rosso in polvere: #styling e salute 😀
Vitamine, ferro, magnesio, selenio, zinco presenti nel melograno stimolano la crescita e il rinfoltimento dei #capelli. Li rendono piú corposi e ricchi di volume.
L'azione #antiossidante aiuta a preservare il colore.

Trovi la ricetta per realizzare questo #gel su #cookingbeauty (link in bio). Facile da realizzare, adatta a capelli sottili, sciupati, senza volume.

Intanto buona domenica 😘
.
.
.
#autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #diybeauty #spignatti #cosmeticihomemade #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #gelcapelli #haircare #curadeicapelli Ogni tanto torno 😁
E stasera sono qui col nuovo post di #cookingbeauty "Estratto idroglicerinato di melograno: ecco come fare"
Leggi l'articolo sul blog (trovi il link nelle info del mio profilo) per scoprire le proprietà dermocosmetiche di questo frutto delizioso ❤️
. 
#melograno #estrattinaturali #estrattoidroglicerinato #blog #blogger #diybeauty #spignatti #autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello Olio di semi di zucca, cannella, zucchero e mela per uno #scrub labbra delicatamente esfoliante e gustoso quasi quanto la torta di @incucinaconsissi
Entrambe le ricette a vostra disposizione su #cookingbeauty (link in bio) e sul blog di Sissi.
Che ne pensate di questa accoppiata insolita?
.
.
.
#foodandbeauty #unaricettax2 #spignatti #cosmeticifaidate #diybeauty #autoproduzionecosmetica #homemadecosmetics #scrublabbra #lipscrub
Previously on CookingBeauty
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: