Dopobarba gel | Ricetta


Avevo promesso di dedicare un po’ di spazio anche agli uomini su questo blog ed ecco qua la ricetta di un dopobarba in gel con estratto di melograno e ceramidi vegetali.

Donne, il post è anche per voi se siete alla ricerca di un regalo classico per lui ma originale, naturale e fai da te 🙂

dopobarba gel con estratto di melograno

Il dopobarba: prodotto simbolo della cosmesi maschile

La pelle dell’uomo ha esigenze diverse rispetto alla cute femminile e qui puoi approfondire caratteristiche ed esigenze della skin care maschile.

In particolare, dall’articolo linkato sopra, “la rasatura regolare è un’azione stressante per la pelle e può causare irritazioni cutanee, sensibilizzazione e, in generale, una maggiore esposizione della pelle alle aggressioni esterne poiché comporta una rimozione costante del film idrolipidico e delle cellule superficiali dell’epidermide.”

Un dopobarba valido, quindi, dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • lenitivo, con proprietà astringenti, per calmare le irritazioni post rasatura;
  • antisettico, per prevenire possibili infezioni;
  • idratante;
  • favorire il rinnovamento cellulare e i processi di cicatrizzazione.

La formula – gel, lozione, crema – dipende dalle preferenze personali.

Ho scelto di realizzare un gel perché si assorbe facilmente, è oil free ed è indicato anche per le pelli più sensibili.

dopobarba gel - melograno

La ricetta del dopobarba in gel

Ingredienti

Realizzazione

  1. Scalda leggermente l’idrolato a bagnomaria (22° – 24°).
  2. Versa l’allantoina nell’idrolato scaldato e mescola per scioglierla completamente.
  3. In un contenitore a parte, versa glicerina, estratto di melograno e carragenina. Mescola bene.
  4. Versa il mix di idrolato e allantoina nel contenitore del punto 3. un po’ alla volta e sempre mescolando.
  5. In un bicchierino versa gli oli essenziali e il solubol e mescola bene.
  6. Aggiungi al contenitore del punto 4. tutti gli altri ingredienti, tranne il sodio ialuronato, mescolando ad ogni aggiunta, e aggiungi anche il contenuto del bicchierino 5.
  7. Misura e regola il pH.
  8. Spargi a pioggia il sodio ialuronato sulla preparazione e attendi la completa reidratazione (circa 8 ore).
  9. Quando il sodio ialuronato sarà completamente reidratato, mescola bene per omogeneizzare la preparazione e versa in un contenitore con tappo dosatore o in un tubetto.
Dopobarba - label

< click col destro per salvare l’immagine >

Note sugli ingredienti utilizzati

Leggi qui le proprietà cosmetiche dell’estratto di melograno e del gel di aloe vera.

Allantoina

Idratante, lenitiva, cicatrizzante.

Leggi qui tutte le proprietà cosmetiche e gli utilizzi dell’allantoina.

Ceramidi vegetali

  • Aumentano la resistenza di epidermide e cute agli agenti esterni;
  • mantengono l’idratazione;
  • rendono la pelle morbida e vellutata.

Shuttle ACE

Mix di sostanze ad azione antiossidante e antiage (Vitamina A, Tocoferolo, Vitamina C, Vitamina F) incorporate in liposomi.

In alternativa puoi inserire le vitamine singolarmente con dosaggio secondo scheda tecnica.

Acido ascorbico (Vitamina C)

  • Antiossidante
  • accelera il turnover cellulare
  • ha un modesto effetto schiarente

Retinolo (Vitamina A)

E’ antirughe e elasticizzante:

  • protegge dai radicali liberi
  • accelera il turnover cellulare
  • inibisce gli enzimi che degradano il collagene

Pantenolo (provitamina B5)

Sulla pelle è

  • idratante
  • favorisce il rinnovamento cellulare e i processi di cicatrizzazione
  • calma le irritazioni

Olio essenziale di tea tree (Melaleuca)

  • antinfiammatorio
  • azione antibatterica, antivirale, antifungina ad ampissimo spettro.

 

dopobarba gel

Questo gel dopobarba è piuttosto denso e fermo. Si assorbe e asciuga rapidamente.

L’ho dato a mio padre da testare. Non ha voluto scrivermi una recensione; si è limitato a sentenziare: “puoi pubblicare” 🙂


Se decidi di realizzare questa ricetta voglio vedere la foto e magari sapere anche per chi l’hai fatta 🙂 Pubblicala su facebook taggando @cookingbeauty2014 o su Instagram taggando rominaserafini

Prima di salutarti ti ricordo che puoi scrivere domande, richieste e opinioni qui sotto nei commenti e se vuoi ricevere notifiche sulle pubblicazioni del blog puoi iscriverti con il tuo indirizzo email o cliccare il “Mi Piace” della pagina facebook.

Penso sia tutto. A presto,

SophieCognac

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Man related, Spignatto101 - ricette cosmetiche
2 comments on “Dopobarba gel | Ricetta
  1. Bella idea il dopobarba!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook 

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 725 follower

Categorie
Instagram
Welcome to Miami!
Si chiama cosí il mio #bodyscrub cocco e menta. .
Facilissimo da fare con la ricetta che trovi su CookingBeauty (link in bio), profumato e scintillante grazie alle miche oro, nocciola e bianca.
Se ami il cocco troverai anche una gradita sorpresa: tante altre ricette con questo frutto tropicale per la bellezza e la buona tavola, interpretate dalle blogger di #foodandbeauty ❤️ Cerca #coccole 😉

Prima di salutarti mi piacerebbe sapere se usi regolarmente lo scrub per il corpo e se lo prepari tu o lo compri. Baci 😘
.
.
.
#autoproduzionecosmetica #cosmeticifaidate #homemadecosmetics #diybeautyproducts #diybodyscrub #scrubcorpofaidate #cocco #blog #blogger #progettoblog #cookingbeauty #sophiecognac #spignatto #instagood #coconut #coconutoil #coconutsugar #zuccherodicocco #oliodicocco #farinadicocco Se ami la cosmesi, se ti interessa la #cosmetologia e se l'autoproduzione cosmetica é la tua #passione troverai utile il nuovo post su #cookingbeauty (link in bio).
Ti parlo dei libri e dei manuali che preferisco e vorrei che mi consigliassi quelli che per te non possono mancare nella nostra biblioteca personale 💗
.
.
.
#cosmeticifaidate #cosmeticihomemade #homemadecosmetics #spignatto #manuali #libri #autoproduzionecosmetica #rimedinaturali  #diycosmetics #diybeautyproducts #progettoblog #blog #blogger #sophiecognac Hai mai provato a fare il #dentifricio? È semplicissimo 🙂
La mia versione è ispirata all'ayurveda e trovi la ricetta su CookingBeauty (link in bio)
.
.
.
#ayurveda #ayurvedaeveryday #cosmeticihomemade #cosmeticifaidate #ricettecosmetiche #spignatto #diybeautyproducts #diycosmetics #dentifricionaturale #dentifriciofaidate #progettoblog #blog #blogger #lifestyle #cookingbeauty #sophiecognac Quando la motivazione vacilla e il cazzeggio impera 😉
.
.
.
#paris #toureiffel  #motivation #disciplina #sophiecognac #raoulseryo #lifestyle #viaggiare #cookingbeauty Amido di mais e amido di riso, già da soli, possono essere usati come cipria viso, per fissare il makeup ed evitare l'effetto lucido.
Se vuoi migliorare l'effetto soft focus e di tenuta, puoi aggiungere pochi altri ingredienti, come nella ricettina che trovi su #cookingbeauty (link in bio)
Buona domenica ❤️
.
.
.
#sophiecognac #blog #autoproduzionecosmetica #spignatto #cosmeticifaidate #cosmeticihomemade #diybeautyproducts #craftbeauty #beautyrecipes #ricettecosmetiche #beautypowder #facepowder #diymakeup #foodandbeauty Le terrazze di #parigi ❤️
Questa è la vista che si gode dal tetto del centro Pompidou. Imperdibile!
.
.
.
#centrepompidou #beautifulview #instalike #instapic #nofilter ##paris #viaggio #sophiecognac #cookingbeauty
Previously on CookingBeauty
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: