Rimedi naturali per 10 problemi di capelli e cuoio capelluto | parte 1


Ho raccolto e classificato i 10 problemi più comuni per capelli e cuoio capelluto, emersi dalle vostre domande.

Per ciascuna categoria ho cercato i rimedi naturali più efficaci e te ne parlo qui.

capelli - problemi e soluzioni [parte 1]

I 10 problemi più comuni per capelli e cuoio capelluto

C’eri anche tu al webinar ospitato su GreenMe.it, quello su “Come curare i capelli in modo naturale“?

Abbiamo parlato di come prendersi cura dei capelli con rimedi naturali e ricette fai da te semplici ed efficaci, in base alle diverse esigenze.

E’ stato molto interessante analizzare le domande e le richieste dei partecipanti che mi sono state rivolte al termine della relazione.

Ciò che ne è emerso chiaramente è stato che, per molti di noi, le problematiche legate a capelli e cuoio capelluto sono davvero difficili da gestire.

I problemi sono i più svariati e dipendono, naturalmente, dalle caratteristiche e dalle specifiche esigenze di ciascuno. Ho cercato di individuare le 10 categorie più comuni per fornire, in ciascuna situazione, le soluzioni naturali più indicate:

  1. capelli grassi e cute grassa
  2. capelli secchi e aridi
  3. capelli sottili, con poco volume
  4. doppie punte, capelli sciupati che si spezzano
  5. capelli crespi
  6. capelli deboli che cadono
  7. forfora grassa e secca
  8. capelli opachi
  9. difficoltà a rinunciare alla piastra, ferro arriccia capelli, ecc
  10. colorazioni per coprire i capelli bianchi.

Per evitare che questo post diventi troppo lungo e noioso, pubblicherò l’articolo in 2 puntate. Questa è la prima.

Come curare i capelli in modo naturale

Adottare una routine cosmetica naturale per la cura dei nostri capelli è fondamentale per intervenire sulle cause di problematiche ed inestetismi ed avere capelli sani e al meglio delle loro possibilità.

Cerca, innanzi tutto, di seguire questi semplici consigli, validi in ogni situazione e qualunque sia lo stato dei tuoi capelli.

Evita i trattamenti chimici

Tinte, decolorazioni, permanenti, stiraggio chimico, sono trattamenti che, ripetuti nel tempo, tendono ad alterare l’equilibrio di cute e capelli e possono provocare danni alla struttura del fusto.

Evita di utilizzare prodotti aggressivi per la detersione

Qualunque sia la tua tipologia di cute e capelli, utilizza sempre detergenti delicati che non alterino il film idro-lipidico, barriera naturale di protezione contro gli agenti esterni, e non irritino le ghiandole sebacee.

Limita l’uso di piastra e phon

Il capello è infiammabile! Ora, anche se non si incendia quando usi la piastra, la sua struttura si danneggia e, perseverando, il danno diventa irreparabile.

Anche il calore del phon può portare ad un inaridimento eccessivo: cerca di usarlo a bassa temperatura e di tenerlo quanto più possibile distante dai capelli. Quando fa caldo lascia asciugare i tuoi capelli all’aria.

Usa ingredienti naturali

Non solo nei rimedi fai da te, ma anche quando acquisti prodotti cosmetici, dovresti prestare attenzione agli ingredienti.

Qui trovi la lista di alcuni ingredienti dannosi comunemente presenti nei cosmetici che sarebbe meglio evitare.

Usa rimedi naturali fai da te

Molti prodotti per i capelli possono essere sostituiti efficacemente con alternative home-made a base principalmente di ingredienti alimentari che, in molti casi, funzionano meglio perché agiscono sulle cause di inestetismi e problematiche di capelli e cuoio capelluto.

Oli vegetali, miele, cacao, lecitina di soia, piante come timo, rosmarino, salvia, ortica, le farine, l’acqua di riso, hanno interessanti proprietà cosmetiche e la loro compatibilità con la nostra pelle e annessi cutanei è eredità dei nostri antenati che per millenni hanno utilizzato oli e piante per curarsi, determinando una sorta di adattamento genetico a questi ingredienti.

Leggi qui per saperne di più sulle differenze tra cosmesi naturale e cosmesi tradizionale.

Molti oli vegetali, inoltre, sono chimicamente simili al sebo prodotto dalla nostra pelle per cui i rischi di allergie e sensibilizzazioni sono notevolmente ridotti rispetto all’utilizzo delle sostanze di sintesi.

curare i capelli in modo naturale

Rimedi naturali per i 10 problemi più comuni di capelli e cuoio capelluto

#1 Capelli grassi e cute grassa

Su capelli e cute grassa è necessario intervenire per riequilibrare la produzione di sebo e purificare la cute.

Impacchi pre-shampoo

Puoi fare degli impacchi pre-shampoo con questi ingredienti, tra i più adatti a svolgere le funzioni purificanti e riequilibranti:

  • l’argilla verde, con elevato potere assorbente;
  • l’argilla rossa che purifica il cuoio capelluto e rinforza i capelli indeboliti;
  • il rhassoul che deterge delicatamente senza aggredire cute e ghiandole sebacee;
  • l’ortica (che puoi utilizzare sotto forma di infuso, anche per l’ultimo risciacquo, dopo lo shampoo);
  • l’olio di jojoba, leggero e non unto, riequilibrante, normalizzante;
  • l’olio di macadamia, non unto, ricco di antiossidanti, lenitivo, riequilibrante;
  • l’olio di oliva, anch’esso sebo-riequilirante;
  • gli oli essenziali di rosmarino, salvia, timo, limone, tea tree.

Shampoo secco

Per allungare i tempi tra un lavaggio e l’altro con lo shampoo tradizionale, puoi provare a realizzare questa ricettina dello shampoo secco:

  • Argilla verde – un cucchiaio
  • Amido di mais – un cucchiaio
  • Olio di jojoba – ½ cucchiaino
  • Olio essenziale rosmarino e/o salvia (10 gocce in totale)

Puoi conservare in un barattolo chiuso, lontano dall’umidità, e utilizzare cospargendo un po’ di polvere sulla cute. Spazzola dopo qualche minuto per eliminare eventuali residui.

#2 Capelli secchi e aridi

I capelli secchi hanno bisogno di idratazione e di migliorare l’elasticità.

Impacchi pre-shampoo

Anche in questo caso, una maschera per i capelli da applicare prima dello shampoo risulta davvero utile.

Tra gli ingredienti più indicati, puoi utilizzare:

  • l’argilla viola;
  • l’argilla gialla;
  • il rhassoul;
  • la lecitina di soia,
  • il miele,
  • i gel di aloe vera, semi di lino o amido di mais;
  • l’olio di argan, indicato anche per la forfora secca;
  • l’olio di cocco, rende i capelli lucidi e combatte l’effetto crespo. Lo sconsiglio se hai capelli molto sottili, li appesantirebbe troppo.
  • L’olio di oliva, seboriequilibrante e lenitivo, adatto quindi anche per pruriti e cute infiammata;
  • l’olio di semi di zucca, con proprietà elasticizzanti, nutritive e ristrutturanti;
  • gli oli essenziali di camomilla, calendula e lavanda. Tutti con efficace azione lenitiva e calmante.

#3 Capelli sottili, con poco volume

Se hai capelli fini, poco voluminosi, puoi orientarti verso ingredienti e trattamenti che

  • rimineralizzano, irrobustendo il fusto;
  • conferiscono spessore e volume alla capigliatura

ed evitare prodotti che, invece, tendono ad appesantire il capello.

Impacchi pre-shampoo, prodotti per lo styling e altro

Tra gli ingredienti che ritengo più efficaci per i capelli fini (e qui posso parlare in prima persona dato che anche io ho capelli sottili di natura) ci sono:

  • l’amla
  • il cacao amaro in polvere
  • l’henne (anche quello neutro)
  • il rhassoul
  • l’olio essenziale di ylang ylang
  • il gel di amido di mais
  • il gel di semi di lino
  • il solfato di magnesio (sale inglese o epsom salt)

Questi ingredienti puoi utilizzarli negli impacchi pre-shampoo (aggiungendo anche un olio vegetale adatto al tuo tipo di cute – grassa o secca).

Il gel di semi di lino e quello di amido di mais puoi utilizzarli anche per lo styling, applicandone una piccola quantità sui capelli lavati, prima di asciugarli.

Sul blog di SonoBio trovi un tutorial super dettagliato, comprensivo di video, per realizzare e conservare il gel di semi di lino.

Il gel di amido di mais puoi prepararlo velocemente con 1 cucchiaio di amido di mais per 100 ml di acqua. Metti in un pentolino su fuoco molto basso per 2-3 minuti. Il gel addenserà subito e continuerà ad addensare man mano che si raffredda. Usalo una volta freddo. Puoi conservarlo in frigo per un paio di giorni.

Il solfato di magnesio puoi utilizzarlo in vari modi, aggiungendone un po’ allo shampoo o al balsamo, come descritto in questo articolo.

#4 Doppie punte, capelli sciupati che si spezzano facilmente

Questa tipologia di capello ha bisogno di una maggiore elasticità. idratazione e nutrimento.

Impacchi pre-shampoo

Se i tuoi capelli sono secchi, puoi utilizzare gli ingredienti già menzionati al punto #2, con l’aggiunta di oli essenziali di camomilla, calendula, lavanda, ylang ylang.

Se hai capelli o cuoio capelluto grasso, oltre agli ingredienti del punto #1, puoi usare oli essenziali di salvia e timo.

Per tutti i tipi di capelli:

  • gel d’aloe vera (anche per lo styling). Puoi farlo a casa con questa ricetta.
  • Cacao amaro in polvere;
  • olio di vinaccioli, adatto ad ogni tipo di cute, anche grassa, su cui ha effetto riequilibrante. E’ particolarmente indicato in trattamenti per capelli fragili, sciupati, che si spezzano facilmente, riuscendo a migliorarne l’elasticità e a ripristinare la lucentezza.

Se i tuoi capelli non rientrano nelle tipologie trattate in questo articolo, pazienta ancora un po’. Pubblicherò le mancanti al più presto, nella parte 2, insieme ad altri rimedi naturali adatti a tutti.

Nel frattempo puoi trovare altre soluzioni naturali per le problematiche legate ai capelli e al cuoio capelluto e ricette per prodotti cosmetici correlati, negli articoli già pubblicati su CookingBeauty e presenti in queste categorie:

Per ricevere notifiche sulle future pubblicazioni iscriviti con il tuo indirizzo email e segui la pagina facebook.

Puoi scrivere le tue domande e condividere le tue opinioni nei commenti.

A prestissimo,

SophieCognac

Tagged with: , ,
Pubblicato su cura dei capelli
16 comments on “Rimedi naturali per 10 problemi di capelli e cuoio capelluto | parte 1
  1. […] Rimedi naturali per 10 problemi di capelli e cuoio capelluto | parte 1 […]

    Mi piace

  2. AGT ha detto:

    Adesso aspetto di leggere la seconda parte, questa è ultra-interessante!

    Piace a 1 persona

  3. Francesca Maria Matteucci ha detto:

    io con i capelli sono davvero imbranata .. devo acquisire maggiore manualità =)

    Piace a 1 persona

  4. Costa ha detto:

    argomento molto interessante e completo..lo pubblico ..perchè merita davvero!

    Piace a 1 persona

  5. Spignatta Idea ha detto:

    Mi piacciono davvero tanto, tanto questi tuoi post. Mi fai venire voglia di usare tutti gli impacchi.

    Piace a 1 persona

  6. […] Continuiamo qui la classificazione dei problemi di capelli e cuoio capelluto, con relative soluzioni basate su rimedi naturali, iniziata nella parte 1. […]

    Mi piace

  7. TADS ha detto:

    grandioso, molto interessante, complimentissimi per la competenza, questo tuo blog meriterebbe ben altri numeri.

    Piace a 1 persona

  8. khadibio ha detto:

    Un post davvero completo e utilissimo specie per me che, pur utilizzando Henné, curcuma, katam, erbe tintorie varie, gel ai semi di lino e yogurt (grande!!), non ho mai usato gli impacchi in modo regolare, nè fatto un analisi di quelli che potrebbero davvero risolvere i miei problemi specifici.
    Nonostante il webinar sia stato di grande stimolo, non ho iniziato! Intanto mi salvo il post ; )
    Grazie mille anche per la citazione!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.060 follower

Categorie
Instagram

Si è verificato un errore durante il recupero delle immagini da Instagram. Verrà effettuato un nuovo tentativo tra qualche minuto.

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: