Lozione viso fai da te con acido ialuronico ed estratti vegetali


La lozione viso – o beauty essence – è il prodotto fondamentale nella skin care asiatica, tanto coreana quanto giapponese.

Di formulazione liquida, rimpiazza il tonico ma, rispetto a quest’ultimo, è un prodotto molto più concentrato di attivi funzionali.

Ho voluto realizzarne una versione fai da te, ricca di estratti vegetali e con acido ialuronico, da utilizzare nella maschera viso in 3 minuti col metodo di Chizu Saeki.

lozione viso fai da te

 

Lozione viso fai da te con acido ialuronico ed estratti vegetali

La mia lozione viso fai da te si chiama Skin Tonic ed è pensata per avere effetto tonificante, astringente, rivitalizzante, idratante.

L’aspetto è quello di un liquido denso e trasparente.

Al tatto sembra quasi oleoso (ma non contiene oli) e applicato sulla pelle si assorbe rapidamente lasciandola particolarmente liscia.

Ingredienti

  • Idrolato di amamelide – 49 g
  • Idrolato di bamboo – 30 g
  • Estratto idroglicerinato di cetriolo – 5 g
  • Estratto idroglicerinato di melograno – 5 g
  • Gel d’aloe vera – 5 g
  • Pantenolo (provitamina B5) – 2 g
  • Estratto glicolico 1:2 centella asiatica – 2 g
  • Estratto glicolico 1:2 edera – 1,5 g
  • Cosgard – 0,6 g (o altro conservante secondo scheda tecnica)
  • Acido ialuronico – 0,3 g
  • Regolatori per pH a 4,5 / 5 (acido lattico, soluzione di soda caustica 20%)

Realizzazione

  1. In un contenitore mixa tutti gli ingredienti dell’elenco – fino all’estratto di edera – mescolando ad ogni aggiunta.
  2. Misura e regola il pH.
  3. Versa a pioggia, sulla superficie della soluzione, l’acido ialuronico (senza mescolare).
  4. Copri con la pellicola da cucina e lascia idratare per almeno 8 ore.
  5. Quando la polvere di acido ialuronico sarà completamente idratata, frulla per rendere la soluzione omogenea.
  6. Misura nuovamente il pH e regola se necessario.
  7. Aggiungi il conservante e mescola accuratamente.

Come si usa

Nell’utilizzo comune, la lozione viso va applicata sulla pelle dopo la detersione, picchiettando per favorire l’assorbimento del prodotto (evita il contorno occhi e le labbra: il pH basso potrebbe causare bruciori).

Successivamente dovresti applicare un siero e una crema idratante.

Questa lozione viso fai da te ha una concentrazione molto alta di attivi funzionali per cui, a mio avviso, puoi rimpiazzare tonico e siero con un unico prodotto.

Io la utilizzo da sola e salto anche la crema idratante: in questo stagione la mia pelle non ha bisogno di molti prodotti per mantenere una corretta idratazione per cui, in accordo con la filosofia di Chizu Saeki (nell’articolo già linkato sopra), cerco di usare solo cosmetici strettamente necessari.

Maschera viso con la lozione

Se hai già letto il post sulla cosmesi giapponese, avrai visto il video in cui Chizu Saeki illustra come usare la lozione per realizzare una maschera viso.

Ho formulato questo prodotto proprio a tale scopo e, al posto delle salviettine mostrate nel video, uso la carta cucina tagliata in strisce. Il procedimento che seguo è lo stesso.

maschera viso con lozione in 3 minuti

Note sugli ingredienti utilizzati

Estratto di centella asiatica

Aumenta la produzione di collagene e altre sostanze fondamentali.

Tonificante, stimola il microcircolo cutaneo.

Estratto di edera

Indicato per pelli stanche, con i pori eccessivamente dilatati, miste, grasse e impure.

Proprietà dermopurificanti, normalizzanti della produzione sebacea, lenitive.

Estratto idroglicerinato di melograno

Proprietà antiossidanti, astringenti, tonificanti, cicatrizzanti. Riduce i danni causati dal sole.

Estratto idroglicerinato di cetriolo

Ricco di vitamine e oligoelementi.

E’ idratante, adatto a tutti i tipi di pelle. indicato sulla pelle stanca e devitalizzata. Ha effetto purificante sulle pelli miste e grasse.

Pantenolo

Azione riparatrice, addolcente, fortifica i capillari, previene la disidratazione della pelle, favorisce il rinnovamento cellulare e i processi di cicatrizzazione.

Acido ialuronico

Idratante di superficie e filmogeno.

Stimola la produzione di collagene con effetto anti-age.

Idrolato di bamboo

Opacizzante, idratante, indicato per tutti i tipi di pelle, anche delicate.

Idrolato di amamelide

Particolarmente indicato per pelle da mista a grassa, sensibile, soggetta a rossori.

E’ astringente, tonificante, purificante. Aiuta a minimizzare l’apparenza di pori eccessivamente dilatati.


Sto provando questa maschera viso con la lozione da circa una settimana. L’effetto immediato è una pelle levigata, con pori molto meno dilatati. Ti aggiornerò sugli effetti a lungo termine.

Dopo la maschera non applico alcuna crema, non ne sento la necessità.

Ho notato che questa lozione viso funziona benissimo come base per il makeup.

Prima di salutarti ti ricordo che puoi condividere questo post sui tuoi social utilizzando i bottoni qui sotto e puoi usare lo spazio dei commenti per informazioni, domande, opinioni.

Per ricevere le notifiche sulle future pubblicazioni di CookingBeauty iscriviti con il tuo indirizzo email o segui la pagina facebook dove troverai ulteriori notizie e i post più interessanti da altri blog.

A presto,

SophieCognac

Tagged with: ,
Pubblicato su skin care
9 comments on “Lozione viso fai da te con acido ialuronico ed estratti vegetali
  1. khadibio ha detto:

    Questi essence sono fantastici per l’estate, io lo utilizzerei anche da solo senza maschera.
    Entro questa settimana spero di riuscire a farmi un tonico a cui penso da un sacco a base di acqua gassata. Sembra che le coreane si mettano in apnea dentro l’acqua gassata per non so quanto tempo durante la loro beauty routine.. sono matte! : D
    [ però non tanto quanto noi ; ) ]

    Piace a 1 persona

  2. Laura Faedda ha detto:

    Romina, tu non hai una casa ma un arsenale! Chi apre un armadietto a casa tua trova polvere di stelle, scaglie di unicorno e le unghie dello stregatto?

    Piace a 1 persona

    • Sophie Cognac ha detto:

      ahahahahahah
      Sai che qualche mese fa ho avuto i ladri in casa? E’ un’esperienza bruttissima a livello psicologico ma la cosa buffa è che mi sentivo un po’ in imbarazzo immaginando sti tizi che aprivano la mia dispensa e dentro ci trovavano polveri e liquidi di ogni specie 😀

      Mi piace

  3. Roberta ha detto:

    Non solo la lozione ma anche una maschera! Davvero un’ottima ricetta, poi con tutte queste proprità!
    Roby 🙂

    Piace a 1 persona

  4. Valeria A ha detto:

    Da molta soddisfazione preparare da sè dei prodotti beauty 🙂 io l’anno scorso ho preparato un deodorante al cocco molto buono ed efficace (peccato che non mi sia segnata la ricetta)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Io e CookingBeauty

Romina Serafini

CookingBeauty è publicato da Romina Serafini.

facebook logoinstagram logopinterest logoG+ logotwitter logo

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 1.054 follower

Categorie
Instagram

Si è verificato un errore durante il recupero delle immagini da Instagram. Verrà effettuato un nuovo tentativo tra qualche minuto.

lifestyle e off-topicClicca sull’immagine per leggere gli altri articoli di CookingBeauty

Switch-to-Green

STG_challengeIl percorso completo per passare alla cosmesi naturale in 21 giorni. Accetta la sfida!

Previously on CookingBeauty
Follow CookingBeauty on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: